Elisa Tosi

Elisa Tosi nasce a Sassuolo nel 1970. Vive e lavora a Roteglia, in provincia di Reggio Emilia. Nel 2009, con il racconto Passato Remoto, vince il premio letterario Aquila d’Argento a cura del Centro Studi Storici Castellaranesi, da cui verrà tratto un mediometraggio. Sempre nel 2009 per Incontri Editrice, esordisce con Il sospetto del Duca, ambientato a Sassuolo nell’immediato dopoguerra, con protagonista il maresciallo dei Carabinieri Sergio Burro detto il Duca. Seguirà nel 2010 L’arte del silenzio, secondo romanzo con il Duca come protagonista. Nel 2011 partecipa al concorso letterario Toano in un racconto con Il sigillo, dove si narra di una Matilde di Canossa bambina che verrà portato in scena teatrale a Manno nel 2015, in occasione del IX Centenario della sua morte. Nel 2014 partecipa con un gruppo di scrittori reggiani al libro di racconti e ricette Nove galline e un gallo, per Borgatti Editore. Nel 2018 esce Il tesoro di Ulisse con Amazon e nel 2019 partecipa con altri scrittori a: Ti scrivo perché, edito da PAV edizioni, da un’idea di Eleonora Marsella.

facebook instagram